Sono fiera di fare parte di questo progetto!

Soultrotters è un progetto artistico collettivo di storytelling digitale.
Dal 1° gennaio al 31 dicembre 2014 i soulmakers, cioè i creativi che partecipano al progetto, racconteranno i soultrotters sul sito attraverso parole, immagini e suoni.

Neologismo che deriva da globetrotters, soultrotters significa “viaggiatori dell’anima”, dove con “anima” s’intende la consapevolezza dell’essere e dove il “viaggio” è quello della vita.
Da Giovanni Falcone a Michael Jordan, da Martin Luther King a Lady Gaga, da Leonardo da Vinci a Marina Abramović, passando per Tiziano Terzani e Stephen Hawking, i soultrotters non sono stati scelti in quanto simboli di perfezione e non sono rigidi modelli da imitare. Sono piuttosto persone che, nella loro umanità, hanno ricercato l’essenza e il senso dell’esistenza ed espresso lapropria unicità. Proprio per questo le loro storie possono essere d’ispirazione per tutti.

Oltre un centinaio i soulmakers coinvolti (scrittori, fotografi e attori provenienti da tutta Italia), 365 i personaggi narrati, 1 anno di storie e fotografie. Un’opera corale in cui arte, tecnologia e sensibilità sociale si fondono. Un sito web che diventa almanacco digitale, un blog dinamico con approfondimenti quotidiani,un video che ne racconta l’anima e l’origine (e ha attraversato i continenti), un’efficace e capillare rete social (Facebook, Twitter, Pinterest) per arrivare ovunque. Un progetto in divenire che si svilupperà nel corso dell’anno in nuove forme, dagli ebook ai reading e agli incontri con le scuole.